The expulsion – Zio Ziegler

ZIO ZIEGLER – 1988, Mill Valley (California)

Giovane pittore e scultore americano, il cui approccio artistico crea uno scambio fluido tra l’artista e gli osservatori. Il lavoro di Zio Ziegler è focalizzato sull’auto-riflessione ed è influenzato da una moltitudine di stili, tra cui il classicismo, il cubismo, il futurismo, il primitivismo e le opere murali ma anche il teatro, i fumetti, l’illustrazione, la cultura popolare. È grande anche il suo interesse per la filosofia orientale, il modernismo francese, l’egittologia. I suoi quadri immaginativi sono pensati per essere un punto di partenza attraverso il quale gli spettatori possono essere trasportati, innescando ricordi ed esperienze individuali mentre sfidano un’esplorazione più profonda della psiche.
Per Zio Ziegler, che ha studiato sia filosofia che pittura, l’arte rappresenta un linguaggio universale che dovrebbe essere apprezzato da tutti. Questo è uno dei motivi per cui ha applicato il suo stile a qualsiasi tipo di oggetto e superficie, come auto, skateboard e scarpe da corsa, tipiche del suo progetto Arte Semper.

The expulsion
Tecnica mista su tela
2014